Elenco delle istanze disponibili all’interno dello sportello telematico unificato.

Pagamento di diritti, oneri ed imposta di bollo.

Elenco dei moduli compilabili e degli allegati richiesti per le diverse istanze.

Elenco degli interventi disponibili all'interno dello sportello telematico unificato.

SIT e GIS

Regione Lombardia ha approvato la nuova modulistica unificata regionale per la presentazione delle istanze di permesso di costruire (PDC) tramite Deliberazione della Giunta Regionale 28/11/2016, n. 10/5909.

Nel rispetto delle tempistiche stabilite dalla norma, a partire dal 5 giugno non sarà più possibile inviare istanze con la vecchia modulistica, comprese quelle che erano in fase di compilazione.

I Sistemi Informativi Territoriali sono strumenti di analisi e di decisione, organizzati in un complesso di uomini e procedure, per l’acquisizione e la distribuzione dei dati, nell’ambito di un’organizzazione in grado di fornire informazioni, finalizzate allo sfruttamento razionale delle risorse. Il “sistema informativo” è indipendente da qualsiasi automatizzazione: infatti esistono da secoli, sviluppati da organizzazioni la cui ragion d’essere è la gestione d’informazioni (es: servizi anagrafici e banche), indipendentemente dal supporto utilizzato (cartaceo, informatico, ecc.). I GIS (Geographical Information System) costituiscono la componente informatica del SIT. Sono i contenitori delle informazioni territoriali che, opportunamente gestite, conducono alla realizzazione di mappe tematiche relative ai molteplici aspetti del territorio: mappe catastali, carte geoambientali, carte tecniche regionali, ecc... In realtà nella terminologia utilizzata comunemente il termine SIT e GIS vengono considerati sinonimi e utilizzati indifferentemente.
Contenuti